Documenti legali

Condizioni commerciali di Portal

I dispositivi Portal ("Portal") possono essere utilizzati per scopi personali e non commerciali, così come per scopi commerciali, professionali e altri scopi non personali (ivi indicati come "uso commerciale"). Le presenti Condizioni commerciali di Portal ("Condizioni commerciali di Portal") riguardano e definiscono dei limiti all'uso commerciale di un dispositivo Portal, e tale uso commerciale è regolamentato dalle Condizioni d'uso di Facebook (disponibili all'indirizzo facebook.com/terms/), dalle Condizioni d'uso supplementari di Portal ("Condizioni di Portal" disponibili all'indirizzo portal.facebook.com/legal/terms-of-service/) e dalle presenti Condizioni commerciali di Portal, che formano collettivamente un accordo tra l'utente e Facebook Ireland Limited ("Facebook" o "noi" o "ci" o "nostro/a/i/e"). I riferimenti a "l'organizzazione dell'utente" nel presente documento sono diretti all'azienda, alla società, all'organizzazione, all'attività, alla partnership, all'impresa individuale o ad un'altra entità (ciascuna ivi indicata come "organizzazione") per conto di cui o a vantaggio di cui l'utente utilizza un dispositivo Portal. L'uso commerciale è inoltre regolamentato dalla nostra Normativa supplementare sui dati di Portal (disponibile all'indirizzo portal.facebook.com/legal/data-policy/) che integra la Normativa sui dati di Facebook (disponibile all'indirizzo facebook.com/policy/); le due normative illustrano come raccogliamo, utilizziamo e condividiamo le informazioni quando l'utente utilizza un dispositivo Portal. L'espressione "Prodotti Facebook" usata nelle nostre condizioni e normative comprende Portal.

Determinati Prodotti delle aziende di Facebook che non costituiscono Prodotti Facebook sono altresì disponibili per l'utilizzo su Portal, e il loro utilizzo da parte dell'utente è soggetto alle condizioni pertinenti per tali Prodotti delle aziende di Facebook (comprese le relative normative sui dati). Inoltre, determinati Servizi di terzi (come definiti nelle Condizioni di Portal) sono disponibili su Portal e l'utilizzo di tali servizi da parte dell'utente potrebbe essere soggetto alle condizioni e alle normative che regolamentano tali Servizi di terzi, il che potrebbe includere limitazioni o divieti sull'uso commerciale di tali servizi (consultare le Condizioni di Portal per maggiori dettagli), nonché ai costi che Facebook non ha il potere di controllare.

  1. Se l'utente utilizza un Portal prevalentemente per uso commerciale o se il dispositivo viene reso disponibile all'utente dall'organizzazione dell'utente per uso commerciale (in entrambi i casi l'utente e l'organizzazione corrispondono a un "Utente commerciale"), l'utente dichiara e garantisce di non utilizzare il Portal come consumatore individuale e di disporre dell'autorità legale per vincolare la propria organizzazione alle presenti Condizioni commerciali di Portal, alle Condizioni d'uso di Facebook e alle Condizioni di Portal ("Condizioni applicabili"). In tali circostanze, con "utente" o "dell'utente" si indica nel presente documento sia l'utente personalmente sia la sua organizzazione. Se l'utente non è un Utente commerciale, non deve utilizzare il Portal per uso commerciale senza prima assicurarsi che la propria organizzazione sia a conoscenza delle Condizioni applicabili, della Normativa sui dati di Facebook e della Normativa supplementare sui dati di Portal, e accetta di essere vincolato alle Condizioni applicabili (di conseguenza, con "utente" o "dell'utente" nelle Condizioni applicabili si indicherebbe sia l'utente personalmente sia la sua organizzazione).

  2. Le presenti Condizioni commerciali di Portal si applicano a qualunque uso commerciale di Portal, indipendentemente dal fatto che il Portal sia stato acquistato da un singolo utente o da un'entità che mette il Portal a disposizione di un singolo utente, e indipendentemente dal fatto che il Portal venga utilizzato esclusivamente per uso commerciale o per una combinazione di usi commerciali e personali. Tuttavia, determinate disposizioni delle presenti Condizioni commerciali di Portal si applicano soltanto a seconda del fatto che l'utente sia o non sia un Utente commerciale.

  3. Prima di mettere un Portal a disposizione di altri per uso commerciale, l'utente deve avvisarli che i loro dati saranno soggetti alle normative sui dati applicabili sopra indicate. L'utente riconosce che Facebook non ha l'obbligo di fornire o rendere disponibili a un'organizzazione associata con l'utente stesso eventuali informazioni legate agli account personali di un singolo utente.

  4. Gli Utenti commerciali hanno la responsabilità di assicurare che le impostazioni sulla privacy per l'utilizzo del Portal siano adeguate alle proprie esigenze e a quelle della propria organizzazione.

  5. Nel limite massimo consentito dalle leggi applicabili, per l'uso commerciale: (i) i Portal vengono forniti nello stato in cui si trovano e non forniamo dichiarazioni o garanzie in merito all'uso commerciale dei Portal (e di eventuali Servizi di terzi); (ii) non forniamo dichiarazioni o garanzie in merito al fatto che un Portal sarà sempre sicuro, protetto o privo di errori, o che funzionerà sempre senza interruzioni, ritardi o imperfezioni; (iii) decliniamo espressamente ogni responsabilità per tale utilizzo, che sia su un Portal dedicato esclusivamente ad uso commerciale o su un Portal utilizzato per scopi sia commerciali che personali; (iv) escludiamo inoltre ogni garanzia, sia essa esplicita o implicita, comprese le garanzie implicite di commerciabilità o idoneità a scopi specifici, titolo e non violazione, salvo nella misura in cui potrebbero essere applicate eventuali garanzie legali per i consumatori. Facebook non controlla né influenza ciò che terze parti fanno o dicono e non è responsabile per le loro azioni o la loro condotta (online o offline) o per eventuali contenuti condivisi (fra cui contenuti offensivi, non appropriati, osceni, contrari alla legge o altrimenti deplorevoli).

    Per l'uso commerciale, la nostra responsabilità è limitata alla misura massima consentita dalla legge in vigore. In base a tale limitazione, in nessuna circostanza saremo responsabili nei confronti dell'utente per perdite di profitto, ricavi, informazioni o dati o per danni consequenziali, speciali, indiretti, esemplari, punitivi o incidentali cagionati o correlati alle presenti Condizioni commerciali di Portal, alle Condizioni di Portal o ai Prodotti Facebook (compreso Portal) derivanti o relativi a un eventuale uso commerciale, anche nel caso in cui fossimo stati avvisati dell'eventualità del verificarsi di tali danni. La nostra responsabilità complessiva derivante da o riguardante le presenti Condizioni commerciali di Portal, le Condizioni di Portal o i Prodotti Facebook non supererà, in relazione all'uso commerciale, la somma di 100 USD o l'importo che l'utente ci ha corrisposto per il Portal negli ultimi dodici mesi. LE LEGGI DI ALCUNE GIURISDIZIONI NON CONSENTONO LE ESCLUSIONI DI RESPONSABILITÀ DELLE GARANZIE IMPLICITE O DI DETERMINATI TIPI DI DANNI, PERTANTO ALCUNE O TUTTE LE ESCLUSIONI E LIMITAZIONI DI RESPONSABILITÀ DELLA PRESENTE SEZIONE POTREBBERO NON ESSERE APPLICABILI ALL'UTENTE.

    Nessun elemento delle presenti condizioni esclude o limita la nostra responsabilità in caso di decesso o lesioni personali causati dalla nostra negligenza o dalla negligenza di nostri dipendenti, agenti o subappaltatori, in caso di frode o rappresentazione fuorviante fraudolenta, dolo o colpa grave o violazione dei diritti previsti dalla legge a favore dell'utente.

    Se l'utente non è un Utente commerciale, eserciteremo la diligenza professionale nel fornire all'utente i prodotti e servizi di Facebook per uso commerciale e nel cercare, ove ragionevolmente possibile, di garantire un ambiente sicuro, protetto e privo di errori. A condizione che Facebook abbia ragionevolmente agito secondo diligenza professionale, Facebook non accetterà alcuna responsabilità in relazione a perdite: (i) che non siano cagionate da una propria violazione delle presenti Condizioni o altrimenti riconducibili alle proprie azioni; (ii) non ragionevolmente prevedibili dall'utente e da Facebook al momento dell'accettazione delle presenti Condizioni o (iii) derivanti da o in relazione ad eventi estranei al ragionevole controllo di Facebook, che Facebook non può evitare tramite misure adeguate e che non potevano essere ragionevolmente previste al momento della stipula del contratto con l'utente.

  6. Facebook non garantisce che un Portal possa essere commercialmente utilizzato in uno specifico campo o settore regolamentato (ad esempio, ambiti relativi a governo, sanità, servizi finanziari o istruzione) né che sia idoneo o progettato per qualunque specifico uso commerciale, campo o settore, o ambiente di sicurezza. L'utente ha la responsabilità di determinare se un Portal possa essere utilizzato in conformità alle leggi e le normative applicabili in relazione a un particolare uso commerciale o settore o ambito regolamentato, nonché in conformità a qualunque legge applicabile in materia di privacy e protezione dei dati. L'utente accetta di non utilizzare Portal per eventuali usi commerciali che, ai sensi delle leggi applicabili, imporrebbero a Facebook requisiti legali aggiuntivi o ci esporrebbero a eventuali responsabilità nei confronti di terzi.

    PRIMA DI UTILIZZARE PORTAL, L'UTENTE È TENUTO A LEGGERE LE IMPORTANTI AVVERTENZE E INDICAZIONI SU SALUTE E SICUREZZA, DISPONIBILI ALLA PAGINA PORTAL.FACEBOOK.COM/LEGAL/SAFETY/.

    ATTENZIONE: IL MANCATO RISPETTO DELLE SUDDETTE INFORMAZIONI SU SALUTE E SICUREZZA PUÒ CAUSARE DANNI AL PORTAL, AGLI ACCESSORI O AI DISPOSITIVI COLLEGATI E POTREBBE AUMENTARE IL RISCHIO DI LESIONI PERSONALI, DISAGIO O ALTRI PERICOLI POTENZIALI. USANDO IL PORTAL, L'UTENTE DICHIARA E GARANTISCE DI AVER LETTO TALI AVVERTENZE E ISTRUZIONI (E NE CONTROLLERÀ GLI AGGIORNAMENTI) E AGIRÀ IN CONFORMITÀ A TALI AVVERTENZE E ISTRUZIONI.

    I Portal sono coperti da una Garanzia limitata (disponibile all'indirizzo portal.facebook.com/warranty/) offerta da Facebook Technologies, LLC. La presente garanzia conferisce specifici diritti all'utente, al quale potrebbero essere attribuiti anche altri diritti, che variano da Stato a Stato e da Paese a Paese. La presente garanzia è supplementare e non inficia i diritti previsti dalla legge del Paese dell'utente in materia di vendita di beni di consumo (inclusi, a titolo esemplificativo, le norme nazionali di attuazione della Direttiva 1999/44/CE). Nessun elemento delle presenti Condizioni commerciali di Portal o Condizioni di Portal tra l'utente e Facebook ha lo scopo di ridurre o ampliare l'ambito di tale Garanzia limitata o garanzia legale prevista nella giurisdizione dell'utente.

    Se l'utente è un Utente commerciale, accetta, così come la propria organizzazione, di difendere (dietro nostra richiesta), risarcire ed esentare Facebook e società affiliate da qualsiasi responsabilità in caso di controversie, responsabilità, danni, perdite e spese (compresi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, costi e spese legali ragionevoli) derivanti da o in qualche modo correlate a (a) eventuali violazioni effettive o presunte delle Condizioni d'uso di Facebook (integrate dalle presenti Condizioni commerciali di Portal e dalle Condizioni di Portal) da parte dell'utente o della sua organizzazione, (b) eventuali utilizzi del Portal in violazione delle leggi applicabili o eventuali distribuzioni, trasferimenti o esportazioni del Portal da parte dell'utente, della sua organizzazione e/o di qualunque altro utente del Portal, e (c) eventuali contenuti forniti, caricati o trasmessi dall'utente tramite i Prodotti Facebook.

  7. Determinati usi commerciali potrebbero riguardare attività che implicano un elevato rischio di morte, lesioni fisiche o danni alla proprietà, tra cui, a titolo esemplificativo e non esaustivo, l'utilizzo legato a servizi ospedalieri o di assistenza medica, sistema di notifica o risposta alle emergenze, altri servizi o sistemi fondamentali che richiedono un'elevata disponibilità o responsabilità e attività simili (collettivamente, "Utilizzo ad alto rischio"). Portal non è stato progettato per Utilizzi ad alto rischio o eventuali attività che richiedano prestazioni a prova di errore. Nel limite massimo consentito dalle leggi applicabili, decliniamo ogni responsabilità per eventuali Utilizzi del Portal ad alto rischio ed escludiamo ogni garanzia esplicita o implicita di idoneità del Portal per un Utilizzo ad alto rischio.

  8. Se l'utente è un Utente commerciale, accetta di risolvere tramite arbitrato eventuali controversie, azioni legali o contestazioni con Facebook derivanti da o relative alle presenti Condizioni commerciali di Portal o dal proprio uso commerciale del Portal o dei servizi correlati ("Reclamo commerciale"). La presente disposizione non si applica a reclami commerciali relativi alla violazione di diritti di proprietà intellettuale nostri o dell'utente, comprese, a titolo esemplificativo e non esaustivo, violazioni di diritto d'autore, brevetti, marchi commerciali, Linee guida sull'uso del brand, violazioni di informazioni riservate o segreti commerciali nostri o dell'utente, o ad attività volte a pregiudicare Portal o a usi non autorizzati di Portal (ad esempio, con sistemi automatici). Qualora un Reclamo commerciale tra l'utente e Facebook non fosse soggetto ad arbitrato, l'utente ne accetta la risoluzione esclusiva dinanzi alla Corte distrettuale degli Stati Uniti per il distretto settentrionale della California o a un tribunale situato nella contea di San Mateo. L'utente accetta di sottoporsi alla giurisdizione di tali tribunali per la risoluzione di tali reclami. Accettando la presente disposizione sull'arbitrato, tutte le parti rinunciano ai rispettivi diritti relativi a procedimenti con giuria o alla partecipazione ad azioni collettive o rappresentative. LE PARTI ACCETTANO DI PRESENTARE RECLAMI COMMERCIALI NEI CONFRONTI DELL'ALTRA PARTE SOLO NELLA PROPRIA CAPACITÀ INDIVIDUALE, NON COME RICORRENTE O PARTE COLLETTIVA IN PROCEDIMENTI COLLETTIVI, RAPPRESENTATIVI O PRIVATI DINANZI AL PROCURATORE GENERALE. L'utente può presentare un Reclamo commerciale solo per proprio conto e non può richiedere rimedi che pregiudicherebbero altre parti. Se una decisione giudiziaria definitiva sancisce che un particolare Reclamo commerciale (o una richiesta per un particolare rimedio) non può essere oggetto di arbitrato ai sensi delle limitazioni della presente Sezione, solo tale Reclamo commerciale (o solo tale richiesta di rimedio) potrà essere presentato in tribunale. Tutti gli altri Reclami commerciali (o richieste di rimedi) restano soggetti alla presente Sezione. Il Federal Arbitration Act disciplina l'interpretazione e l'applicazione della presente disposizione sull'arbitrato. Tutte le questioni sono sottoposte alla decisione di un arbitro, salvo quelle riservate alle decisioni di un tribunale in materia di ambito e applicabilità della presente disposizione sull'arbitrato o dell'interpretazione del divieto di azioni collettive o rappresentative. Se una parte intende richiedere l'arbitrato per un reclamo, dovrà darne notifica scritta all'altra parte. La notifica di contestazione dovrà essere inviata al seguente indirizzo: Facebook, Inc. 1601 Willow Rd. Menlo Park, CA 94025. L'arbitrato verrà disciplinato dalle norme sugli arbitrati commerciali dell'AAA ("Norme dell'AAA"), come modificate dalle presenti Condizioni commerciali, e verrà gestito dall'AAA. In caso di indisponibilità dell'AAA, le parti concorderanno un altro soggetto responsabile per l'arbitrato o il tribunale nominerà un sostituto. L'arbitro non sarà vincolato ad altre decisioni arbitrali che non riguardano l'utente. Nella misura massima consentita dalla legge in vigore, qualsiasi argomento probatorio presentato in arbitrato sarà mantenuto riservato in assenza di validi motivi per la divulgazione. Il lodo arbitrale sarà mantenuto riservato solo nella misura necessaria per proteggere i segreti commerciali o le informazioni aziendali proprietarie delle parti o per adempiere a un obbligo legale che ne impone la riservatezza. Ciascuna parte sarà responsabile per il pagamento di oneri di presentazione della domanda, amministrativi e di arbitrato dell'AAA ai sensi delle Norme dell'AAA. Ad eccezione di quanto detto, il pagamento di tali oneri graverà su di noi in caso di Reclami commerciali dell'utente per danni non superiori a 75 000 USD e non classificati come privi di fondamento secondo gli standard della Federal Rule of Civil Procedure 11(b) (codice federale di procedura civile). Se l'utente non intende essere vincolato alla presente disposizione (compresa la rinuncia a reclami collettivi o rappresentativi), deve notificarcelo come indicato di seguito entro 30 giorni dalla data della prima accettazione di qualsiasi versione delle presenti Condizioni commerciali contenente una disposizione sull'arbitrato. Tale notifica deve essere inviata al seguente indirizzo: Facebook, Inc. 1601 Willow Rd. Menlo Park, CA 94025. Tutti i Reclami commerciali tra noi e l'utente, soggetti o meno ad arbitrato, sono disciplinati dalla legge della California, a esclusione delle norme sul conflitto di leggi della California, salvo nei casi in cui la legge della California sia contraria ad altre leggi applicabili o che queste dispongano diversamente.

  9. Se l'utente è un Utente commerciale e riteniamo che abbia violato le condizioni o normative applicabili al Portal, comprese le Condizioni applicabili o le Condizioni di terzi, l'accesso a o l'uso del Portal da parte dell'utente potrebbe essere sospeso o disabilitato e l'utente potrebbe perdere l'accesso a o l'uso di tutti o parte dei servizi offerti da Facebook o da terzi tramite il Portal.

  10. Se l'utente è un Utente commerciale, accetta il fatto che Facebook potrebbe modificare le funzionalità e/o le prestazioni del Portal nel tempo, e che potrebbe introdurre nuove funzioni (tra cui nuovi Prodotti Facebook o Servizi di terzi), imporre limiti, sospendere, eliminare, modificare o aggiornare determinate funzioni esistenti (tra cui i Prodotti Facebook o i Servizi di terzi) o qualunque parte dei servizi del Portal, nonché limitare l'accesso al Portal o a parti di questo. Tutti gli obblighi che abbiamo di rendere tali funzioni e funzionalità disponibili per l'utente stesso sono quindi soggetti alla disponibilità momentanea della funzione o funzionalità in questione su Portal. L'utente concede a Facebook il permesso di scaricare e installare gli aggiornamenti al software sul Portal ove disponibili, nonché nuovi software per eventuali nuove funzioni. Le nuove funzioni possono essere disinstallate o disattivate dall'utente subito dopo l'installazione.

  11. Per quanto riguarda l'uso commerciale dell'utente del Portal, in caso di conflitti tra, da un lato, le presenti Condizioni commerciali di Portal e, dall'altro, le Condizioni di Portal o le Condizioni d'uso di Facebook, si applicheranno le presenti Condizioni commerciali di Portal nell'ambito del conflitto.

  12. Le presenti Condizioni commerciali di Portal sono efficaci fino alla cessazione e cesseranno quando le Condizioni di Portal tra l'utente e Facebook saranno risolte. In caso di risoluzione, le disposizioni previste nelle Sezioni 5-14 delle presenti Condizioni commerciali resteranno in vigore anche dopo la risoluzione.

  13. Le presenti Condizioni commerciali di Portal non conferiscono alcun diritto a terzi beneficiari. L'utente accetta che tutti i nostri diritti e obblighi specificati nelle presenti Condizioni commerciali di Portal possano essere da noi ceduti liberamente nell'eventualità di una fusione, acquisizione o vendita di beni o tramite un'operazione legale o altra transazione.

  14. Le presenti Condizioni commerciali di Portal, le Condizioni di Portal e le Condizioni d'uso di Facebook (ed eventuali contratti allegati al presente documento a titolo di riferimento) costituiscono l'intero contratto tra l'utente e Facebook per quanto riguarda l'uso commerciale del Portal e sostituiscono eventuali accordi precedenti tra l'utente e Facebook in merito a tale utilizzo.

Data di entrata in vigore: 3 settembre 2020

Ricevi e-mail da Facebook su Portal e altri prodotti hardware di Facebook.

Può variare la disponibilità del comando vocale “Hey Portal”. Scopri di più. Immagini delle schermate simulate. L'esperienza dell'utente potrebbe variare. È necessario avere una connessione Internet wireless e un account Facebook o WhatsApp. WhatsApp non è disponibile su tablet. Funzioni, funzionalità e contenuti potrebbero variare e potrebbero non essere disponibili su tutti i modelli di Portal o per tutte le aree geografiche e tutte le lingue. Per alcune funzioni potrebbe essere necessario avere un account Facebook e scaricare l'app mobile Portal. Potrebbe essere necessaria la registrazione di account aggiuntivi e potrebbero essere applicati costi e condizioni.

*Rappresenta sconti sui prezzi normali, non promozionali. I due prodotti devono essere acquistati insieme per usufruire dell'offerta. Offerta valida su acquisti idonei effettuati su portal.facebook.com. Non valida su acquisti precedenti e non trasferibile. Il valore dello sconto non può essere corrisposto in denaro o in altri mezzi equivalenti. Offerta valida solo su prodotti disponibili. L'offerta è soggetta ad annullamento o modifica in qualsiasi momento senza preavviso. La promozione non è valida ove vietato dalla legge.

†Periodo di reso prolungato per le festività: i Prodotti ordinati dal 16 novembre 2020 al 1° gennaio 2021 sul sito portal.facebook.com possono essere restituiti fino al 31 gennaio 2021. Le richieste di reso devono essere completate entro la fine della giornata del 31 gennaio 2021 (ora locale) per essere idonee. Si applicano tutte le ulteriori condizioni delle nostre condizioni per i resi.

©2020 Facebook, Inc. o i suoi affiliati. Tutti i diritti riservati. Facebook, Portal di Facebook e il logo di Facebook sono marchi registrati di Facebook, Inc. Amazon, Alexa e tutti i relativi loghi sono marchi registrati di Amazon.com, Inc. o delle sue società affiliate. Altri nomi e brand potrebbero essere reclamati in quanto proprietà di altri.